PIetra Ligure (SV)

Convento Parrocchia N.S. del Soccorso 

Parrocchia

  • Indirizzo

    Via Soccorso, 27 
    17027 PIETRA LIGURE (SV)

  • Convento

    Tel.: 019 612028 
    Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Orario S. Messe

    Feriale: 8.40 Lodi - 9.00 - 17.30 Rosario - 18.00 Messa - 18.00 Vespri

    Festivo: 7.00 / 9.00 / 10.30 Messa - 17.30 Rosario - 18.00 Messa

In seguito ad alcuni miracoli, attribuiti alla Madonna del Soccorso, la Comunità di Pietra nel 1548, decise di costruire accanto alla Cappella un’ampia chiesa, per accogliervi la taumaturga effige mariana. Il progetto non si poté realizzare subito a causa delle guerre, con il passaggio di truppe mercenarie e straniere, e conseguenti carestie, la più famosa delle quali fu nel 1570. A questo si deve aggiungere anche il pericolo costante di pestilenze e di epidemie.

Si giunge così all’anno 1595, quando si costruì di fronte alla primitiva cappella, un piazzale sopra elevato per preservare la nuova chiesa dall’umidità del suolo. Il 12 settembre di quell’anno venne posta la prima pietra della futura chiesa alla presenza dei consoli, delle autorità ecclesiastiche e di gran popolo, intervenuto anche dai paesi vicini.

I lavori si protrassero per parecchi anni e furono ultimati nel 1601. La nuova chiesa misurava 94 palmi per 33, corrispondenti circa a 23,5m per 8m. I pietresi e la gente dei paesi vicini collaborarono volontariamente ai lavori, sia con prestazioni personali, sia con bestie da soma per il trasporto del materiale occorrente.
La devozione alla Madonna del Soccorso andò sempre più aumentando. Numerosi fedeli erano attratti dal suo Santuario dai vari miracoli e dai misteriosi lumi, che si notavano sovente dentro ed intorno al Sacro edificio. La comunità di Pietra, d’intesa con i Principi Doria di Loano, insigni benefattori del Santuario, invitò i Frati Minori ad officiare e a custodire il nuovo Santuario.

Ai frati fu donato un appezzamento di terreno ad occidente della chiesa, e nell’ottobre del 1606 vi eressero una croce ed iniziarono la costruzione del loro convento, sotto la direzione di P. Simone da Lisbona, confessore ed amico dei Doria. Due anni dopo nel 1608, vi si trasferirono già alcuni religiosi, che nel frattempo erano stati ospitati in una casa adiacente al Santuario.

Il principe Andrea Doria II, in seguito ad una speciale grazia ottenuta per intercessione della Madonna del Soccorso, apportò alcune modifiche alla nuova chiesa. Costruì due cappelle laterali, ingrandì il coro, trasformandolo da circolare a rettangolare ed ampliò il presbiterio, dotandolo di una tribuna per i suoi familiari.

Questi lavori vennero eseguiti tra l’anno 1613 ed il 1615.

Dal 1955 Pietra Ligure e particolarmente la zona del Soccorso, conobbe un rapido sviluppo edilizio, mutando urbanisticamente il volto della città e triplicando il numero degli abitanti. Per ragioni pastorali nel 1979 il Santuario fu eretto in parrocchia.

Sede legale

Curia provinciale

  • Via Carlo Farini,10
    20154 - Milano
  • 02 62910587
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
© 2018 Provincia S. Antonio dei Frati Minori
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante più informazioni.