Genova

Nostra Signora del Monte

Santuario; Mensa poveri

L’origine del Santuario risale al X sec.. Nel XII sec. fu costruito il primo monastero e la chiesa ad opera dei Canonici Mortariensi. Nel 1444 si insediarono i frati Osservanti che ricostruirono la chiesa e il convento. Altri importanti lavori eseguiti nel XVII sec. diedero al Santuario la forma attuale. Fu arricchito dalle opere dei maggiori pittori genovesi tra cui D. Fiasella e G.B. Carlone, grazie alle commissioni da parte di nobili famiglie genovesi che acquisirono il patronato delle cappelle. Degna di nota è la presenza del grande bosco dei frati che circonda il convento, uno degli ultimi polmoni verdi in città.
Tra le attività si segnalano il Coro, che anima le celebrazioni domenicali e le solennità, l’Associazione Amici del Monte, che collabora con i frati nella gestione degli spazi e nell’attività di promozione caritativa, culturale e spirituale del Santuario, la mensa dei poveri e l’organizzazione di incontri di formazione per bambini, giovani e adulti, il gruppo che organizza corsi di preparazione al matrimonio.

Sede legale

  • Via Guido Guinizelli, 3
    40125 - Bologna
    C.F. 01098680372
  • Rappresentante Legale:
    051 4290818
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Ufficio fiscale:
    051 4290815
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Curia provinciale

  • Via Carlo Farini,10
    20154 - Milano
  • 02 62910587
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
© 2018 Provincia S. Antonio dei Frati Minori
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante più informazioni.